“Crudeltà senza limiti”

Altri 541 profughi a Catania. I volontari dell’Unhcr: “Stipati in imbarcazioni piccolissime e minacciati”

Correlati