“Mi sono aggrappato a un albero”

Il racconto del superstite di Casteldaccia: “Sono rimasto due ore e mezzo a chiamare aiuto”

amz

Correlati